sabato 10 maggio 2014

Oristano. Il Cuore c'è.






Il 9 maggio, come annunciato, abbiamo fatto la nostra prima consegna al Nido del nostro Ospedale San Martino di Oristano. Avevamo deciso di confezionare un pacchetto dono per i piccini presenti in occasione della festa della mamma.
 Al nostro arrivo abbiamo trovato ad attenderci il Direttore della Pediatria, il dottor Zanda, la Coordinatrice Annalisa e la Dottoressa Paderi nonchè tutto il personale presente in quel momento nel reparto. Accoglienza calorosissima e stupore grande nell'aprire la scatola rossa: la dottoressa non ha resistito ed ha voluto consegnare subito un pacchettino ad un bimbo in dimissione.

 L'incontro è poi servito per programmare una futura consegna: i sacchi nanna sono apprezzati anche nel nido sopratutto per i bimbi pretermine ma che non hanno bisogno della TIN e tuttavia potranno sempre accogliere i bimbi che debbono essere eventualmente trasferiti nelle TIN di Cagliari o Sassari, dove il Cuore batte forte.
 Il Direttore ha spiegato che anche l'uso del cappellino nei piccini è estremamente utile poiché previene la dispersione termica e po,i naturalmente, la chiacchierata è servita per raccontare nel dettaglio la storia di Cuore di Maglia ed il suo intento. Sono contenta: le mie cuoresse, hanno tanta buona volontà: sono convinta che se anche i primi passi sembrano difficili ed incerti, si possa dare anche noi il nostro contributo. 
Sempre col Cuore. 

 Nella foto, da sinistra: il Dott.Giovanni Maria Zanda, la Coordinatrice del Nido Annalisa Argiolas, la dottoressa Enrica Paderi ed..io. 
Anna Paola Serra, Ambasciatrice Cuore di Maglia, Oristano.

Nessun commento:

Posta un commento