mercoledì 21 maggio 2014

Il cielo di Cremona.


Ieri, la prima consegna alla Terapia Intensiva Neonatale dell'ospdale di Cremona.
Una città che non conosco, dove non sono mai stata, pur essendo così vicina ad Alessandria, poco più di un'ora di autostrada.

A Cremona sta nascendo in questi giorni il gruppo di Cuore di Maglia, tanta voglia di fare, tanto entusiasmo, Elena A., Paola e Elena G. mi aspettavano all'ingresso. Il sole e una città sconosciuta.

Abbiamo consegnato corredini provenienti da ogni parte d'Italia, la caposala Monica Ravani e il Primario dottor Poggiani hanno apprezzato cuffiette Cupcake e Minitwist, prendendo confidenza con HoneyMoon e Coccinelle, affascinati da Mirtillo Bencontento e Pinocchio. Una vera scoperta.
Così, da oggi anche i piccolissimi di Cremona saranno scaldati e coccolati dai nostri sacchi nanna, gli stessi che, come da istruzioni, sono lavati con dolcezza, stirati con tenerezza e hanno nascosto dentro un bacino. 

E quanti bacini ho consegnato oggi!

Un ringraziamento speciale al Dottor Poggiani e alla Caposala Monica Ravani per l'accoglienza.
E uno affettuoso e sorpreso all'Addetta Stampa dell'Ospedale, Stefania Mattioli, incontrata anni fa in un'isola sperduta e ritrovata qui, sotto il cielo di Cremona.
Come vola, questo Cuore.

Laura.





Nessun commento:

Posta un commento