martedì 10 dicembre 2013

Tutto il Cuore che c'è.

Sono giorni di quasi Natale.
Un Natale difficile, un pò per tutti.
Da Cuore di Maglia, si lavora al Natale già da qualche settimana, e adesso, che ogni giorno c'è almeno una consegna natalizia di scarpine rosse, o parte un pacco verso qualche destinazione.

Mille storie si intrecciano, mille mani lavorano e cuciono e ricamano.
Cuore di Maglia cerca in ogni modo e come può, di essere vicino a chi ha bisogno di lui, di chi ha bisogno di colori e di carezze, di vicinanza e calore, di un pò di bello da avere lì.

Le mille storie che ogni giorno ci capita di incrociare sono difficili da riportare qui, in poco spazio, e si dovrebbe raccontare per ore ed ore, sorrisi e disperazioni, abbracci e sguardi, famiglie e situazioni che non si immaginano, che non si giudicano e non si esaminano. Si aiutano e basta.

Cuore di Maglia, in questi giorni di luci e brillantini, vuole stringersi a chi sa, a chi ha perso la speranza, a chi ha deciso che fosse giusto così, a chi ancora spera e prega, in qualunque modo si sappia pregare, qualunque dio, qualunque Cielo.

Cuore di Maglia, a modo suo e nell'unico modo che sa, cerca di esserci. Sempre.


2 commenti:

  1. Mai come quest'anno sono i pensieri luminosi e non i brillantini a darci un sorriso!
    Cuore di Maglia ne sta seminando tantissimi!
    Un abbraccio grandissimo a tutti!

    RispondiElimina
  2. Complimenti!! http://coccinellecreative.blogspot.it/

    RispondiElimina