domenica 13 ottobre 2013

Carte di cuori.


A Ravenna, terra di gioco e di bellezza, è ormai diventata una piacevole consuetudine organizzare un torneo di burraco, per promuovere l'associazione, raccogliere fondi e sopratutto trovare nuove amiche.
L'appuntamento è ormai irrinunciabile per le amiche ravennati e anche per noi, che pur non riuscendo mai a parteciparvi, attendiamo con ansia il resoconto impeccabile ed elegante di Maria di Mauro, Ambasciatrice Cuore di Maglia a Ravenna. Eccolo qui.
"La lunga giornata è finita, stamani mi sono svegliata più stanca di ieri, ma le socie di Ravenna aspettano notizie e quindi..animo!
Il bilancio è assolutamente positivo, pur con alcune delusioni, ma fa parte del gioco. 
Abbiamo avuto 96 persone per un totale di 24 tavoli.
Abbiamo cucinato tutte moltissimo, e siamo riuscite ad avere un buffet incredibilmente ricco.

L'associazione è stata ospitata dal Circolo Ravennate e dei forestieri, situato in un bellissimo palazzo nobiliare, le cui fondamenta risalgono al 1300. L'ambiente è ricco di affreschi e di belle statue neoclassiche, il gioco si è svolto in tre sale diverse, il consigliere del circolo Piero Roncuzzi ci ha ospitati con grande generosità. Abbiamo spiegato  gli scopi dell'associazione e abbiamo invitato numerose signore al nostro knit-cafè.
L'artefice della convocazione massiccia di tutti gli ospiti è stata la nostra Giuseppina, instancabile, che si è accollata l'onere di raccogliere anche i numerosi premi, offerti dalla Coop Adriatica e dalla Cicai. Inoltre, io e Valeria  abbiamo lavorato tre scialli, che erano i primi premi, com'è giusto che sia.
Abbiamo raccolto fondi e nuove socie, nuove amiche di questo Cuore di Maglia, una vera e propria macchina da guerra!

Nei prossimi giorni spedirò alla nostra sede copertine e completini piccoli, da manuale, a Ravenna servono un po' più grandi. 
Un abbraccio grandissimo, stanca ma felice."

Maria di Mauro, Ambasciatrice Cuore di Maglia, Ravenna.

1 commento: