mercoledì 8 maggio 2013

Ambo secco sulla ruota di Cagliari.

Cagliari fa ambo (stessa cartella, stessa riga).
Ti svegli, splende il sole, sei sicura ormai di essere abituata e che non sarà commovente come le altre volte. Ma non ci si abitua mai alla gratitudine di dottoresse ed infermiere, non ci si abitua mai a vedere quegli esserini minuscoli ma così forti. 
In programma oggi, due consegne.

Ore 9: prima consegna "cotonosa" alla Clinica Pediatrica Macciotta con Silvia e Carla. La gratutidine della caposala Vittoria e del personale tutto ci riempie il cuore. C'è la vestizione in diretta dei bimbi e riusciamo a fotografare due piccole principesse. 


Ore 10:30: raggiungiamo Franca (nostra volontaria che lavora come infermiera al Nido) all'Ospedale Brotzu, si uniscono a noi Anna ed Elisabetta ed effettuiamo la prima consegna di Cuore di Maglia in questa struttura. I bimbi sono un po' più grandi, ma l'entusiasmo della dottoressa Pibiri, della caposala, delle altre dottoresse e delle infermiere è lo stesso delle colleghe del Macciotta. È Daniel il primo cucciolino a vestire le nostre creazioni: uno scricciolino al quale vengono infilate un paio di scarpine celesti che gli calzano a pennello.

 E fra ambi , lotti e tombole, a Cagliari, Cuore di Maglia c'è.
Alice Brandi, Ambasciatrice Cuore di Maglia, Cagliari.



3 commenti: