mercoledì 19 dicembre 2012

Il Cuore a Cagliari.






Seconda consegna a Cagliari, un'isola che amo tanto.
La prima è stata fatta via posta, con la promessa di andare presto a trovare di persona l'equipe della TIN della Clinica Macciotta.
Stamattina, la seconda, e di persona.
Ad opera del neonato ma strabiliante gruppo Cuore di Maglia Cagliari, capitanato da Alice Brandi che in sole 3 settimane ha approntato un sistema degno di una multinazionale.

Ecco cosa racconta Alice.
"Ci siamo incontrate fuori dalla Clinica Pediatrica Macciotta in una mattina frizzantina, ma con un sole meraviglioso e un cielo azzurro che più azzurro non si può: io, Raffaella e Graziella. Siamo salite in reparto e ci hanno accolto con un calore e una dolcezza senza eguali. Ci hanno ringraziato in tutte le lingue del mondo per aver portato di che vestire ai 20 bellissimi, meravigliosi, dolcissimi minicuccioli ricoverati.

 Abbiamo potuto visitare il reparto e vedere con i nostri occhi questi pulcini mignon, un concentrato - dai 500 g in sù - di forza e dolcezza!  Vorrei ringraziare dal profondo del cuorelLa sede di Alessandria  è stata sempre presente quando ho avuto bisogno, e le volontarie che hanno realizzato i capi che non abbiamo avuto il tempo di preparare noi, neovolontarie di Cagliari!

 Alice Brandi Ambasciatrice Cuore di Maglia a Cagliari. "




4 commenti:

  1. :) ragazze, anche noi avremmo voluto partecipare. Abbiamo cercato di contattarVi, ma forse non avete visto la nostra email. Dev'essere stato un momento prezioso.Brave

    RispondiElimina
  2. è una iniziativa molto bella,ne ho scoperto l'esistenza qualche giorno fa per caso, mentre cercavo dei modellini di scarpette di lana da fare per una nipotina di 5 mesi..... mi piacerebbe collaborare con voi anche subito dopo le feste di Natale, Anna, dalla provincia di Cagliari

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina