venerdì 23 marzo 2012

Il punto (diritto e rovescio) della situazione.

Ogni tanto, in tutte le aziende che si rispettino, occorre fare una riunione. Tavolo ovale, caffè, blocco di appunti.
Cuore di Maglia cresce e cresce. Stiamo davvero superando ogni aspettativa, ogni previsione, ogni obiettivo, anche il più ambizioso. Le Cinque di Alessandria sono diventate quasi 200, a contarle non saprei da che parte cominciare, da quale città, da quale Ospedale, da quale Knit Cafè, da quale gruppo nato sull'onda del nostro entusiasmo. 
Raggiungervi tutte, nonostante il telefono, la mail, il sito e la pagina Facebook, non è impresa semplicissima.
Ma proviamoci.
Ecco alcune cose che ciascuna di noi deve sapere, per fare di Cuore di Maglia la cosa bella, trascinante e apprezzata che è in realtà, ogni giorno sempre un pò di più.

Il Camp.
Fervono i preparativi per la nostra Riunione Nazionale.La Tenuta La Romana, che ci ospiterà a Nizza Monferrato, è al gran completo. Ma Barbara, della Tenuta,  ha un asso nella manica e so che qualcuna di voi pernotterà in un albergo vicino. Perciò, vale ancora il termine per le iscrizioni che è il 31 marzo prossimo.
Quest'anno c'è un lavoro capillare che coinvolge tante persone, al fine di offrire due giorni speciali di condivisione, armonia e ovviamente, knitting estremo !
La collaborazione con Grignasco, ormai collaudatissima per la terza edizione consecutiva, la novità di UnFiloDi, e presto anche di un'altra griffe del mondo dei filati, farà di questo Camp un Camp indimenticabile, sotto molti aspetti.
Cristiana Brenna, VicePresidente di Cuore di Maglia e Emma Fassio, stanno lavorando per un progetto del quale pochissimo mi hanno svelato. Ma conoscendole, so per certo che sarà una delle meraviglia che sono abituate a creare insieme.
Moltissime le persone che collaborano al kit di benvenuto, e che ringrazio una per una ancora una volta.
Mancano poco più di due settimane, l'attesa cresce, la voglia anche, l'ansia, quella bella, sempre.
Inutile dire che sarà una festa.

Gli Schemi.
Gestire tutti i gruppi (meravigliosi) che si sono creati e che concorrono alla riuscita di tutte le Operazioni lanciate sul sito, è sempre un pò macchinoso, ma stiamo mettendo a punto un meccanismo che fa al caso nostro. Le Ambasciatrici nelle varie città, che verranno presentate al Camp, stanno facendo un lavoro magistrale, dedicando tempo ed energie a Cuore di Maglia.
Un mezzo straordinario per l'esecuzione dei lavori per CdM, è sicuramente il nostro libriccino Pre à Porter, che viene inviato in Pdf con una piccola offerta. E' stato creato appositamente per avere un'idea chiara sulle misure, sui filati, e sulle caratteristiche dei vari indumenti, richieste perfettamente allineate con esigenze dei Reparti. Vi pregherei perciò di non apportare alcuna modifica agli schemi esistenti sul libriccino. Le misure, benchè piccolissime, sono proprio quelle che ci servono. Le scarpine sono davvero così piccole. I Sacchi Nanna sono davvero della misura che esce attenendosi scrupolosamente agli schemi, al numero di ferri e alla grossezza del filato indicati. Se avete inventato uno schema di Sacco Nanna, o avete ridotto le misure di un pantaloncino trovato su una rivista, potete inviarci lo schema e il prototipo e noi lo useremo, pubblicandolo sul sito, ma per favore, non modificate quelli del libro. Si rischia di ricevere Sacchi Nanna che vanno bene a bimbi di un anno e perciò inservibili alle Terapie Intensive. Vi ricordo che i bimbetti che li usano pesano circa 500 grammi...

I KnitCafè. Gli Stitch and Bitch. (letteralmente Punti e Chiacchiere).
Chiunque sappia lavorare a maglia e abbia a cuore (!) la nostra iniziativa può collaborare con Cuore di Maglia o creare un gruppo nella propria città. Basta mettersi in contatto con noi e sapere due o tre cose su filati e modelli, e ricevere locandine e volantini. Tenendo ben presente che i lavori vengono messi a disposizione di Cuore di Maglia che valuterà in quale ospedale inviarli, a seconda delle richieste. Probabilmente le cose fatte per esempio a Bari andranno a Bari, ma prima dovranno essere visionate da un'Ambasciatrice di Cuore di Maglia, se esistente a Bari. Se non esiste un'Ambasciatrice verranno spedite ad Alessandria, controllate, e poi smistate verso gli Ospedali. 


Nessuno, e sottolineo nessuno, può di sua sponte utilizzare il nome di Cuore di Maglia, marchio registrato e quindi protetto,  per consegnare indumenti agli Ospedali. Nè, tantomeno indire raccolte fondi. Se qualcuno, nei siti o personalmente,  chiede soldi in nome e per conto nostro, è CHIARAMENTE una truffa o comunque qualcosa di poco chiaro e vi pregherei di segnalarmelo. Noi chiediamo soltanto mani che lavorino insieme a noi e condividano il nostro entusiasmo. L'unica fonte di finanziamento, come tutte le associazioni di volontariato regolarmente iscritte, con codice fiscale come la nostra,  sono il tesseramento e i libriccini. FINE.

Direi che è tutto.
O quasi.
Per ora....
Buonissima giornata a tutte. Tenete i ferri in pole position, ci sarà parecchio da fare.
Grazie per le cose belle che ci scrivete.

3 commenti:

  1. associazione di volontariato con codice fiscale... non potete ricevere anche il 5x1000?

    RispondiElimina
  2. Sì, Claudia, stiamo preparando i documenti in questi giorni Negli anni passati il commercialista ha fatto dei pasticci disumani e non siamo mai riusciti ad arrivarci. Adesso ci segue il Centro per il Volontariato e dovremmo farcela. Grazie.

    RispondiElimina
  3. Bene. Perchè io non riesco proprio a sferruzzarvi niente, nè a fare una donazione (al momento, non è un buon periodo economico), ma mi piacerebbe poter fare comunque qualcosa. Aspetto che ci comunichiate come poter fare per 5 e 8 x1000. Grazie.

    RispondiElimina