Passa ai contenuti principali

Senza Parole.

Ad Alessandria, ovvio. 

Commenti

  1. Nel senso che ci sarò sicuramente:):) Ora linko:):)

    RispondiElimina
  2. Ma dico, si può piangere per una locandina? beh, io lo sto facendo. Perché quasi non ci credo, perché sono una piagnona, ma soprattutto perché vi voglio bene. Tanto.
    Io non ci sarò, ma sarà come se fossi lì.

    RispondiElimina
  3. Bellissima iniziativa ma non ho capito dove si tiene...sarò un pò tonta???
    Un bacino da Bia.

    RispondiElimina
  4. Grazie per aver aggiunto la città!! Ahimè sabato e domenica è la sagra del mio paese e mi hanno già coinvolta in alcune iniziative locali. Però verrò al Lingotto e vi cercherò così ci conosciamo!! A presto allora...Bia.

    RispondiElimina
  5. Aspettatemi, arrivo....mancano solo pochi giorni...e non vedo l'ora! Bacio grosso
    C.

    RispondiElimina
  6. Che emozione!!!!
    Sto facendo il conto alla rovescia ... e mi luccicano gli occhi al pensiero di rivedervi!!!
    Un abbraccio dal cuore.
    Renata - Trento

    RispondiElimina
  7. anch'io non ci sarò!!Ma vi faccio tantissimi complimenti,tantissimi auguri ed in bocca al lupo perchè questa"casa"sia davvero un punto fermo in città per tutte le persone che vorranno dedicare un pò del loro tempo a tutti i bambini del "mondo"!!!!!!a presto,pac.

    RispondiElimina
  8. Non esserci mi fa essere un po' triste (sigh), sono sicura che sarà una giornata indimenticabile. Chissà che emozione!!
    Un grazie speciale a te Laura che hai avuto la tenacia e la forza per realizzare tutto questo.
    Auguri di cuore per questa splendida giornata
    Un abbraccio Cinzia Varese

    RispondiElimina
  9. Non so descrivervi l'emozione che ho dentro in questo momento, ma grazie per tutto quello che fate x tutti questi bambini. Io purtroppo non potrò esserci ma dalla Puglia vi mando un grande e caloroso Abbraccio, da parte di una mamma che 43 anni fa è stata una bimba prematura e che per amore e fortuna ce l'ha fatta! G R A Z I E !!!!
    Beatrice
    P.s. io non so lavorare a maglia ma se posso vorrei darvi una mano.

    RispondiElimina
  10. Beeeello!
    Mostrateci le foto.
    bacioni.
    Franci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Lo Schema del Sacco Nanna

Questa non sono io, che nemmeno sono bionda. E le mail non sono di carta come queste qui. Ma è quello che è successo, epperfortuna, con le vostre richieste dello schema del Sacco Nanna. Perciò, ad enorme, sconfinata richiesta, eccolo qui. Simona Martino, una che di Cuore di Maglia ne sa, e ne sa bene, ha inventato per noi questa meraviglia. Perciò, buon Sacco Nanna a tutte. Non sono brava con i conti, ma 104 nei giorni scorsi, una trentina da stamattina alle 9, beh, se mi arriva un sacco nanna per ogni schema che ho mandato siamo veramente a posto. E grazie, grazie fortissimo, dal Cuore, come sempre.

Sacco Nanna a trecce di Simona Martino. La foto la  trovatequi.
Si lavora con i ferri circolari n.3,5 e 2 gomitoli di BabyCashmerino Debbie Bliss o lana equivalente, morbidissima.

Montare 86 maglie •lavorare 14 ferri a maglia rasata (si contano sia i ferri di andata che di ritorno) •15° ferro : (motivo a trecce) : lavorare 1 rov., *3 rov. 6 dir.*, ripetere da * a * per 9 volte e terminare con 4 rovesc…

Il Sacco Nanna di Simona.

Libera, e splendida,  interpretazione del Sacco Nanna a cura di Simona Martino. Premessa. Come molte sapranno, abbiamo pensato a questa soluzione per la terapia del wrapping, praticata in molte Terapie Intensive. Consiste nel tenere il piccino ben avvolto , in maniera che senta ancora, oltre al calore, la sensazione di contenimento che aveva nel ventre materno. Il nostro testimonial è stato il piccolo E., che abbiamo incontrato con la sorellina al Macedonio Melloni di Milano. Ora, anche l'ospedale di Manerbio ne ha fatto richiesta, e perciò siamo tutte all'opera. Per questo Sacco Nanna occorrono 100 gr di lana merinos lavorate con ferri n. 4,5. Simona ha scritto per noi lo schema. Nel pieno rispetto del suo lavoro, cosa che molto spesso sul web passa totalmente inosservata e noi di Cuore di Maglia lo sappiamo più che bene, lo schema verrà inviato via mail a chi ne farà specifica richiesta all'indirizzo: cuore chiocciola cuoredimaglia punto it. A Simona, ai suoi bigliettini spec…

Happy Mini Twist by Emma Fassio.

Ieri c'è stata una bella festa da Cuore di Maglia.
Una riunione di donne e bambine ( vero, solo femmine, ieri!!), per festeggiare, diciamo così, l'invenzione di  un nuovo schema di Emma Fassio, l'Happy Mini Twist.

Il Mini Twist è proprio una nostra invenzione, nel senso che, dietro suggerimento dell'Ospedale di Careggi a Firenze, abbiamo realizzato uno schema che ha avuto una storia speciale. Dapprima pentagono, poi triangolo, e  lo abbiamo chiamato Mini Twist. I bambini sono coccolati e contenuti, belli abbracciati dal calore e dalla morbidezza della lana merinos con cui i MiniTwist vengono realizzati.

Emma ha creato per Cuore di Maglia un nuovo modello, e ieri lo ha presentato alla sede di Cuore di Maglia.
E' un modello semplice, che può essere realizzato anche da chi si avvicina per la prima volta al mondo della maglia e di Cuore di Maglia, anche da chi utilizza i ferri dritti.

Lo schema del Mini Twist lo trovate qui di seguito, ed è scaricabile gratuitamente da Rave…