domenica 3 luglio 2011

Le Fascette.

Una specifica richiesta da parte della Terapia Intensiva Neonatale di Alessandria.
Sono fascette, che serviranno a tener ben fermi dei sensori, sia sulla fronte, che sulla zona addominale e lombare dei piccolissimi.

Stiamo ancora sperimentando, provando, misurando. Confrontando materiali, dal gros ricamato, come quello di Luana, alla microfibra elastica, al cotone. Diverse tecniche, dai ferri, all'uncinetto, al cucito. Stiamo anche testando le chiusure, automatici in metallo, o plastica, oppure piccole strisce di velcro. Le nostre cucitrici e ricamatrici, che oramai sono tantissime, sono molto impegnate a provare e provare.
Che siano carini, colorati, non tristissimi come la garza. 
Ricordiamo che il protocollo Care si prende cura anche dei genitori che vedono il loro piccino. E certamente, un fiorellino, una fascia colorata, un cuoricino se non guariscono e risolvono, di sicuro hanno tutto un altro aspetto.

Ecco quello che ci scrive la dottoressa.
"... I sensori sono grandi circa 2 cm x 4 cm, vanno posizionati in testa sulla fronte del paziente, e a livello addominale in ipocondrio destro (fegato) oppure in sede lombare (rene). Come vedi nelle foto attualmente utilizzo una benda elastica adesiva per fissarli, avrei bisogno quindi di due fasce in cotone, se possibile elastiche, per mantenere in sede e fermi i sensori. Potrebbero andare bene larghe 5 cm e  (considerando misure superiori alla circonferenza cranica e addominale) lunghe 40 cm per la testa e 50 per l'addome, con dei sistemi di fissaggio (velcro? bottoncini?) che permettono di renderli aderenti alla testa e all'addome..."

Dateci altre idee su come fare queste fascette. 

3 commenti:

  1. Io farei un cilindro di flanella o spugna, tipo quella degli asciugamani, e dentro metterei un elastico alto almeno 5 cm. Devo provarci...

    RispondiElimina
  2. Io però non ho capito, perché devono essere lunghe 40 e 50 cm?
    Una bella striscia di cotone colorato all'uncinetto potrebbe andare? Però non saprei come fissarla... una catenella per farci un fiocchetto? Non è pratica, vero?
    Dani

    RispondiElimina
  3. Io quoto Clarissa per l'idea della spugna, ma fareuna semplice fascetta doppia da fissare con il velcro perché l'elastico potrebbe essere fastidioso per delle testine così fragili...
    Complimenti per l'impegno che mettete nel dare questo aiuto...se avessi più tempo libero e più abilità mi unirei molto volentieri!

    RispondiElimina