domenica 19 dicembre 2010

Da Luisa

DSCN1653 
Luisa abita molto lontano ma ci sentiamo ogni tanto, e ci conosciamo in questo modo un pò particolare con pacchi che arrivano,  messaggi, email in cui ogni tanto ci sfoghiamo un pò ci passiamo consigli e parliamo di casa, lavoro, figli, ferri e gomitoli. 
Voglio riportare qualche brano della lettera che accompagna questi lavori magnifici:
“Cara Cris, ti mando questo pacco che raccoglie i lavori fatti nell’arco di tanti mesi da me a nonna Mira….ci sono tante cose miste, anche delle collanine e dei portacellulare per le ragazzine dell’Oncologia.  Devo dire che sferruzzare mi regala sempre un po’ di pace interiore…l’altro giorno parlando con un mio collega del fatto di donare mi ha regalato questo pensiero che voglio condividere con voi: “povero è colui che non conosce la gioia del donare”. Vi mando un grosso abbraccio , vi auguro con tutto il cuore di passare delle feste serene insieme ai vostri cari e vi ringrazio per tutto quello che siete e che fate.”
Mi unisco a Luisa e faccio di cuore a tutti voi gli auguri per un Natale sereno e un buon anno nuovo.

1 commento:

  1. Che meraviglia! Vi seguo da lontano, con ammirazione e un po' di invidia.

    Auguro a tutte voi buone e allegre feste, e continuate così.

    P.S.Anch'io sono rimasta sgradevolmente stupita dalla domanda cinica che avete ricevuto, che sottintendeva inutilità del vostro lavoro. Che scemenza!

    RispondiElimina