sabato 21 marzo 2009

Et voilà, l'entrelac.

Questa roba qui mi toglie il sonno. Che a vederla così sembra una passeggiata. E in realtà ho fatto e disfatto per ore. Ma Cristina detta Crio lo fa in tutta scioltezza. Si chiama entrelac, la stessa tecnica usata da Azzuka. Mi prenoto per una decina di lezioni.

2 commenti:

  1. Sono tutte bellissime, grazie alle knitters! Un arcobaleno di colori per coccolare dei bimbetti minuscoli e teneri....e per farli diventare grandi.

    RispondiElimina
  2. E' in arrivo anche l'entrelac di Monelia .... Laura reggiti alla sedia!

    RispondiElimina