lunedì 16 febbraio 2009

il cappellino di Rosanna II

Vi propongo una facile e divertente variante del cappellino di Rosanna.
Lavorate il corpo del cappellino con il motivo traforato seguendo le istruzioni.
Prima di iniziare le diminuzioni cambiate colore passando ad un bel verde tenero.
Diminuite come da modello, quando restano le ultime 4-5 maglie sul ferro lavorate un cordoncino tubolare.
E' semplicissimo, si fa così:
alla fine di un ferro a diritto non girate il lavoro ma riportate le maglie che avete appena lavorato dal ferro destro al ferro sinistro. Il filo del lavoro si troverà attaccato all'ultima maglia, prendetelo e lavorate nuovamente le maglie a diritto.
Non girate il lavoro, riportate le maglie una alla volta dal ferro destro a quello sinistro, prendete il filo che si troverà di nuovo attaccato sull'ultima maglia e lavorate a diritto.
E' fatta! Continuate così fino ad avere un picciolo soddisfacente, poi tagliate il filo e usando un ago passatelo nelle maglie stringendo un pò per chiudere. Fate sparire il filo affrancandolo all'interno del picciolo.

3 commenti:

  1. assolutamente da provare, è troppo carino e con i residui della copertina rossa e bianca che sto facendo posso fare tante belle fragoline :-)
    grazie rosanna per lo schema

    RispondiElimina
  2. Proprio bello, condivido!!!! e da provare!!!!

    RispondiElimina
  3. Super bello in bianco e verdino!
    baci.

    RispondiElimina